borse di studio
Elenchi partecipanti borsa di studio e servizio abitativo A.A. 2017/2018
6 ottobre 2017
Edizione 32 del Programma Junior Consulting
10 ottobre 2017

Il programma formativo Junior Consulting organizzato dal Consorzio ELIS parte il prossimo 23 Ottobre 2017 ed è rivolto a laureandi magistrali o neolaureati in Ingegneria (CdL Gestionale, Informatica, Telecomunicazioni, Elettrica, Elettronica, Energetica, Meccanica), Informatica, Matematica e Scienze statistiche; consente di lavorare ad un reale progetto di consulenza, commissionato da una delle aziende partner del Consorzio, su cui è possibile sviluppare la propria tesi di laurea ed entrare nel mondo del lavoro.

All’interno della prossima edizione, si sono aperte opportunità per laureandi magistrali e neolaureati in Ingegneria Gestionale, per progetti di consulenza per aziende operanti nel settore Energy, Telco e dei trasporti con sede a Roma e Milano

Qualora ci fossero studenti interessati a partecipare, si prega di inviare una mail con il proprio CV a juniorconsulting@elis.org entro il 16 Ottobre 2017.

Progetto A2A
Descrizione progetto: Il progetto riguarderà lo sviluppo del demand planning per una delle business unit di A2A. Sarà quindi necessario raccogliere informazioni sui i fabisogni di acquisto della BU interfacciandosi con il personale A2A e successivamente analizzare tali fabbisogni in modo da sviluppare una pianificazione delle richieste di acquisto. La complessità del progetto è data dalla dimensione della BU e dal numeri di soggetti coinvolti.
Macro attività:

  • Analisi dei requisiti
  • Raccolta dati sui fabbisogni di acquisto
  • Analisi dati
  • Sviluppo pianificazione richieste di acquisto

Progetto DHL
Descrizione progetto: DHL Express, leader nel trasporto globale espresso, offre soluzioni di tariffazione altamente customizzate, con conseguenti problemi di gestione a livello global.
All’interno di tale contesto, emerge la necessità di identificare profili tariffari standard per l’intero gruppo.
Macro attività:

  • Analisi dei dati e del modello attuale di tariffazione;
  • Analisi del modello standard global e allineamento dei profili locali italiani a quelli standard;
  • Migrazione dal sistema locale a quello global.

Progetto per azienda operante nel settore dei media: il progetto nasce nell’ambito del  lancio di un nuovo decoder previsto nei prossimi mesi, obiettivo dell’attività l’individuazione dei KPI che permettano il monitoraggio e miglioramento del livello di servizio erogato al cliente.

Le attività riguarderanno:

  • la mappatura dei processi AS IS
  • Identificazione dei processi TO BE
  • Identificazione del set di KPI
  • Test dei trial e monitoraggio dei processi

Progetto TIM
Descrizione del progetto: il progetto si colloca in un contesto di Digital Trasformation del cruscotto aziendale wholesale.
A conclusione del progetto Equivalence 2.0 viene richiesto di ampliare il modello di analisi e reportistica attualmente in essere sul cruscotto, con l’obiettivo di garantire la parità di trattamento tra TIM e gli altri operatori e di fornire delle modalità flessibili di analisi dei dati che comprendono nuovi scenari.
Macro attività:

  • Definizione requisiti e collaudo delle viste industriali e regolamentate sul cruscotto aziendale SAS.
  • Analisi e monitoraggio dei dati relativi ai processi di elaborazione dei KPI aziendali.
  • Reportistica aziendale E2E.